Category: Genitori si diventa

Adolescenza: istruzioni per l’uso!

adolescenza

Spesso sentiamo dire “l’adolescente non è ne carne né pesce!”….ma cosa significa? Significa che l’adolescente non è più bambino ma non è nemmeno ancora adulto. Effettivamente non appartiene a nessuna delle due categorie, possiamo definire quindi l’adolescenza come età di passaggio. Spesso i genitori quando i figli raggiungono l’età adolescenziale (che possiamo orientativamente collocare tra i 13 e i …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/adolescenza-istruzioni-per-luso/

Autostima nei bambini: come aumentarla?

autostima

Avere una solida autostima è la base da cui ogni bambino diventerà un adulto sereno ed equilibrato. Perchè è così importante costruire l’autostima fin da bambini? Ci consente di provare e di sperimentare per conto nostro. Ci consente di prendere decisioni imparando dai propri errori. Ci consente di imparare ad affrontare le sfide della vita invece di fuggire. …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/autostima-nei-bambini-come-aumentarla/

L’adozione

adozione

L’adozione è la scelta di diventare genitori di un bambino non biologico, ossia generato da altre persone. La scelta di occuparsi di un figlio altrui spesso viene presa come ultima possibilità di accesso alla genitorialità. La procedura per adottare un bambino è lunga e complessa, pertanto deve esserci una potente motivazione a voler raggiungere questo …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/adozione/

Ricompense: utile strategia educativa?

In generale, si pensa che le ricompense siano uno dei modi migliori per generare motivazione in noi stessi e negli altri, eppure diversi esperti hanno da tempo sottolineato che funzionano in alcune circostanze, ma a volte risultano controproducenti. Il famoso bastone-carota non è, infatti, efficace così come siamo stati portati a credere. Ecco uno studio condotto su bambini in …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/ricompense-utile-strategia-educativa/

Gravidanza: in cammino verso la maternità

La gravidanza rappresenta uno degli eventi più importanti, profondi, delicati e complessi nella vita di una donna e nella vita della coppia e della famiglia. Questo importantissimo periodo si può descrivere bene con una parola in particolare: cambiamento. Infatti la donna va incontro ad un’importante evoluzione fisiologica dovuta in gran parte alle modificazioni ormonali e …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/gravidanza/

“Papà dove sei?”: riscopriamo la figura paterna

Oggigiorno gli uomini si stanno costruendo una nuova identità e una nuova competenza genitoriale, lontana da quelle che erano un tempo, ovvero più vicine a quelle materne, in quanto si occupano sin dalla nascita delle cure primarie, come ad esempio l’accudimento fisico (allattare con il biberon, cambiare il pannolino, fare il bagnetto, etc.) e affettivo. …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/papa-dove-sei-riscopriamo-la-figura-paterna/

Regole: come trasmetterle ai bambini

Per crescere autonomi e indipendenti, i bambini hanno bisogno sia di affetto e amore, sia di educazione e regole. Nonostante la famiglia di oggi sia orientata verso la trasmissione soprattutto del codice affettivo, questi due elementi non possono prescindere uno dall’altro per favorire la costruzione di un’adeguata personalità adulta. Le regole sono, infatti, un pilastro …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/regole-come-trasmetterle-ai-bambini/

I diritti dei bambini alla Scuola dell’Infanzia

Pochi mesi prima che Andrea compisse tre anni andammo, mamma, papà e figlio, a visitare quella che pensavamo sarebbe diventata la sua scuola, dopo aver aspettato un po’ all’ingresso venimmo accolti con freddezza dalla maestra che ci chiese, con ironia prima e con impazienza poi, il motivo del nostro ritardo. Eravamo infatti andati a chiedere …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/diritti-dei-bambini-nella-scuola-dellinfanzia/

I terribili due anni: capricci e crisi di pianto

I “terribili due anni”, o “terrible twos” in inglese, sono una fase di crescita del tutto normale, rientrano, infatti, tra le tappe evolutive obbligate che conducono all’indipendenza, e coincidono con un’importante presa di coscienza del bambino, ovvero egli scopre di essere un individuo separato dalla madre e di avere una personalità e desideri propri. Sono quel periodo dei …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/terribili-due-anni-capricci-e-crisi-di-pianto/

Il bambino piange… e ora che fare?

pianto-bambino

La polemica sorta intorno al programma SOSTata e al metodo di estinzione del pianto graduale o metodo Estivill ha suscitato e continua a suscitare importanti riflessioni e confronti circa il comportamento da tenere in risposta al pianto del neonato. È un bene o un male lasciare piangere un bambino? Esistono dei pianti che possono essere …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/il-bambino-piange-ora-che/

Pediatri vs SOS Tata: i punti critici del metodo Estivill

Bambino-nanna

«Esprimiamo ancora una volta il nostro dissenso per i metodi per “educare i bambini piccoli a dormire” che si basano sull’estinzione graduale del pianto. Sappiamo ormai dalla ricerca scientifica, se non bastasse il buon senso, che la fisiologia dell’essere umano prevede che riceva delle cure di tipo prossimale da parte della madre e degli adulti …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/psicologia-2/essere-genitori/pediatri-vs-sos-tata-i-punti-critici-del-metodo-estivill/