Coppia felice: le 10 abitudini che fanno bene

coppia-felice

Se stai lavorando per migliorare il tuo matrimonio o il tuo rapporto affettivo, ecco qui le 10 abitudini che consentono una vita soddisfacente all’interno della coppia.

1. Andare a dormire alla stessa ora

Le coppie felici resistono all’idea di andare a dormire ad orari diversi, anche se uno dei due deve svegliarsi prima dell’altro. Aspettarsi reciprocamente, come all’inizio di una relazione, permette dopo una lunga giornata di lavoro, di stare vicini e, a meno che uno dei due non sia completamente esausto, di scambiarsi effusioni.

 2. Coltivare interessi comuni

Dopo che la passione si è consolidata, è facile realizzare di avere pochi interessi in comune. Ma non bisogna sottovalutare l’importanza di attività che piacciono ad entrambi e da poter svolgere insieme. Quando gli interessi in comune non sono presenti, le coppie felici li sviluppano. Nello stesso tempo è anche importante, coltivare gli interessi personali.

 3. Passeggiare mano nella mano o di fianco

Riuscire ad avere lo stesso ritmo e camminare uno accanto all’altro è importante, aiuta la comunicazione evitando di distrarsi lungo il percorso.

4.Concedere sempre fiducia e perdono

Quando vi è un disaccordo, le coppie felici sono quelle che non esitano a dare fiducia e perdono, piuttosto che essere reciprocamente riluttanti o diffidenti, evitando di rivangare il passato.

5.Concentrarsi di più su ciò che il vostro partner fa in modo corretto piuttosto che guardare quando sbaglia

Si può sempre trovare qualcosa, se vi concentrate sulle cose che il vostro partner fa male. Allo stesso modo, si può sempre trovare qualcosa, se si guarda quello che l’altro fa bene! Tutto dipende da ciò che si desidera cercare. Le coppie felici guardano il positivo.

6. Dopo il lavoro, salutatevi con un abbraccio

La nostra pelle ha una memoria per ogni tipo di contatto sia esso buono, o cattivo o indifferente. Le coppie che si dicono ciao con un abbraccio mantengono il ricordo del contatto positivo, ricordo che può “vaccinare il vostro spirito contro l’anonimato nel mondo”.

7. Dire “ti amo” e augurare una buona giornata ogni mattina

E’ un ottimo modo per aiutare il partner ad affrontare con pazienza e tolleranza i fastidi concreti quotidiani.

8. Augurare “buona notte” tutte le notti, a prescindere da come ci si sente

Ciò comunica al vostro partner che, indipendentemente dal fatto che si può essere arrabbiati con lui o lei, comunque si vuole ancora essere in relazione. In questo modo si trasmette che ciò che voi e il vostro partner avete, è più grande di ogni singolo episodio che vi ha fatto irritare.

 9. Eseguire un “ceck-up” durante la giornata

Chiamare il vostro compagno a casa o al lavoro per vedere come sta andando la sua giornata è un ottimo modo per regolare le aspettative, in modo da essere più in sintonia quando si ritorna a casa. Ad esempio, se il vostro compagno ha avuto una giornata terribile, potrebbe essere irragionevole aspettarsi che lui o lei siano entusiasti di qualcosa di positivo che è accaduto. Ciò aiuta a moderare le aspettative e ad evitare grosse delusioni.

10. Siate orgogliosi di farvi vedere insieme

Le coppie felici sono liete di farsi vedere insieme e mantengono spesso qualche tipo di contatto affettuoso: mano nella mano, o mano sulla spalla o sul ginocchio o sul retro del collo. Essi non sono in mostra, ma stanno solo dicendo che appartengono uno all’altro.

Cosa rende una coppia felice?

coppia-felice2Le coppie felici hanno abitudini diverse rispetto a quelle infelici. Un’abitudine è un comportamento che viene svolto automaticamente e che richiede poco sforzo per essere mantenuto una volta acquisito.

Sono necessari 21 giorni di ripetizione quotidiana affinché un nuovo comportamento diventi un’abitudine. Quindi, selezionate uno dei  comportamenti nella lista di cui sopra, attuatelo per 21 giorni e diventerà un’abitudine!

E se si commette un errore non disperate, basta chiedere scusa al proprio partner, e tornare alla vecchia abitudine. Se c’è una chiave di successo per qualsiasi relazione, è quella di affrontare ogni conversazione con una “norma” ben precisa in mente: ascoltare e dimostrare reale interesse!”

 

Continua a leggere l’articolo in lingua originale

 

LA MIA OPINIONE

Sappiamo tutti oggi come le relazioni siano instabili.

Oggi la vera sfida consiste nello scegliere di portare avanti una relazione, in un contesto in cui i rapporti interpersonali hanno acquisito le caratteristiche della fragilità. La “modernità liquida” di cui parla Il sociologo e filosofo polacco ZygmuntBauman, bene illustra la disgregazione dei rapporti interpersonali, in un mondo dove non ci sono più certezze e dove tutto cambia velocemente, dove prevale l’individualismo e l’egocentrismo, dove si vuole tutto e subito, dove non c’è più posto per l’empatia, la pietà e la fiducia.

Spesso le relazioni affettive, quando sembrano consolidate mascherano le difficoltà psicologiche intraindividuali e nel momento in cui si profila una crisi, essa le scompensa con esiti spesso purtroppo drammatici.

Qualsiasi rapporto va curato e coltivato abilmente nel tempo, altrimenti il rischio è quello di spegnersi a vicenda, di serbare rancori e di alimentare un non detto che alla lunga logora i protagonisti.

Non è poi così più tanto scontato dire e ricordarsi che l’equilibrio è fondamentale in ogni rapporto, come in ogni cosa. Oggi più che mai lo sviluppo individuale, la maturità e l’elaborazione personale degli eventi devono essere sostenuti e nutriti, a partire dai contesti educativi principali in modo da restituire all’individuo e alle sue capacità relazionali la giusta essenza, libera da condizionamenti culturali.

 

Per un approfondimento:

email

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/sex/problemi-di-coppia/coppia-felice-10-abitudini-fanno-bene/

Vuoi lasciare un commento?

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento