Laboratori fisici vs laboratori virtuali: pro e contro

In seguito alla diffusione e sviluppo di internet, sono sempre più presenti opportunità di formazione a distanza, seguendo la metodologia dell’e-learning e frequentando laboratori virtuali di svariato genere.

Quali sono i pro e i contro di seguire un laboratorio in rete piuttosto che un laboratorio reale?

Sicuramente alcuni vantaggi ci sono: si riducono le spese per i partecipanti, che non devono utilizzare mezzi di trasporto ma sfruttano la loro connessione per apprendere informazioni, e tutto il materiale viene fornito mediante slide, inviate tramite mail o altri mezzi.

Si è poi sempre seguiti da un tutor o un’insegnate e si ha l’opportunità di confrontarsi con i propri “compagni” mediante chat virtuali.
Detto ciò è altresì importante sottolineare che nonostante si abbia un tutor che segue il nostro lavoro, siamo sostanzialmente soli: siamo a casa, con il nostro pc, ma nonostante ciò non ci si potrà mai avvalere della competenza reale di un professionista né di relazionarsi con gli altri partecipanti al laboratorio.

Nonostante il web stia facendo passi da gigante sotto tutti i punti di vista, frequentare realmente un corso/laboratorio sembra ancora la scelta più adatta.

Fonte: www.comunicatistampapiemonte.it

email

Permalink link a questo articolo: http://spazio-psicologia.com/pvz/nt-p/laboratori-fisici-vs-laboratori-virtuali-pro-e-contro/

Vuoi lasciare un commento?

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento